Coronavirus – la PALITALSOFT non si ferma

In questi giorni anche noi di PALITALSOFT vogliamo aggiornarvi su come stiamo affrontando lo stato di emergenza internazionale, anche in seguito alla dichiarazione da parte dell’OMS relativa alla diffusione del virus COVID-19.

Preso atto delle misure di carattere precauzionale necessarie ad arginare la crisi, PALITALSOFT ha immediatamente attivato una serie di procedure per dare ai propri dipendenti la possibilità di continuare a gestire tutte le varie attività da remoto.
Smart working e strumenti per la comunicazione digitale ci permettono di non fermare la produzione, portando avanti i nostri progetti nel pieno rispetto delle disposizioni delle autorità sanitarie nazionali e nella tutela di tutti. 

Un termine chiave del lavoro di PALITALSOFT è da sempre Innovazione.
Innovazione significa affrontare i problemi con ottimismo, sperimentando e cercando soluzioni: così continuiamo ad agire, compatibilmente con le disposizioni governative e in totale sicurezza, sfruttando le risorse e le opportunità che la tecnologia ci offre.

Non ci fermiamo: continuiamo a lavorare rispettando le precauzioni necessarie per tutelare noi, le nostre famiglie e la comunità, garantendo contemporaneamente la continuità del nostro lavoro.

La resilienza è da sempre un’attitudine cardine della nostra società. Per questo confidiamo che, agendo insieme in sinergia, supereremo questa situazione e torneremo alla normalità più preparati e consapevoli.

ITALSOFT OTTIENE LA CERTIFICAZIONE SAAS

Siamo fieri di aver raggiunto questo importante traguardo, ovvero la certificazione SAAS ai sensi delle Circolari AgID n. 2 e n.3 del 9 aprile 2018. Oggi è possibile visualizzare all’interno del Cloud Marketplace la scheda del servizio offerta dalla ITALSOFT con la quale i potenziali clienti potranno acquistare un prodotto che genera risparmio, effincentamento, sicurezza e interoperabilità senza dover affrontare i costi e le complicazioni di una infrastruttura. Il processo non è stato semplice ed è iniziato da prima con la certificazione 27001 con i controlli aggiuntivi previsti dalle linee guida ISO/IEC 27017:2015 ed ISO/IEC 27018:2019 fino ad arrivare al rilascio della qualificazione Agid.

https://cloud.italia.it/marketplace/supplier/market/index_SaaS.html

Certificazione 9001

Certificazione 27001

“Seminario A.I.A.” per la semplificazione delle attività industriali

Vi diamo appuntamento a Giovedì 19 Settembre presso la sede della Regione Marche di Ancona – via Gentile da Fabriano 2/4 (Palazzo Li Madou), per la giornata informativa dedicata alla presentazione della nuova modulistica e del portale di presentazione delle istanze per la semplificazione delle attività industriali. Di seguito l’agenda dell’evento: vi aspettiamo!

 

Fatturazione Elettronica 2019

LA FATTURA ELETTRONICA E I SERVIZI GRATUITI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture emesse, a seguito di cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, potranno essere solo fatture elettroniche.
L’obbligo di fattura elettronica, introdotto dalla Legge di Bilancio 2018, vale sia nel caso in cui la cessione del bene o la prestazione di servizio è effettuata tra due operatori Iva (operazioni B2B, cioè Business to Business), sia nel caso in cui la cessione/prestazione è effettuata da un operatore Iva verso un consumatore finale
(operazioni B2C, cioè Business to Consumer).
Le regole per predisporre, trasmettere, ricevere e conservare le fatture elettroniche sono definite nel provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018 pubblicato sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate.
Per supportare gli operatori Iva, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione diversi servizi gratuiti per predisporre agevolmente le fatture elettroniche, per trasmetterle e riceverle, per conservarle nel tempo in maniera sicura e inalterabile nonché per consultare e acquisire la copia originale delle fatture elettroniche correttamente emesse e ricevute.
È sempre possibile utilizzare software e servizi reperibili sul mercato, purché conformi alle specifiche tecniche allegate al citato provvedimento del 30 aprile 2018.

 

Leggi il documento intero

Seminari Informativi “Sportelli Unici Attività Produttive” – Evento a Senigallia (AN)

Save the date! Il 10 e il 17 ottobre, presso la Sala Mediateca di Senigallia, andranno in scena i Seminari Informativi, indirizzati al personale operante negli Sportelli Unici Attività Produttive dei Comuni delle Marche. La partecipazione è gratuita, ma è necessario prenotarsi inviando una mail all’indirizzo segreteria@italsoft.eu o in alternativa confermando la presenza al numero 0733688026. Vi aspettiamo!

Guarda foto

:

PRIMA PARTE  https://youtu.be/xjgh3UllthI
SECONDA PARTE  https://youtu.be/NiFRU_hvQgc
TERZA PARTE  https://youtu.be/Pbws0TlXEk4

Sportello Anticorruzione

Come noto, entro il 31 Gennaio, tutti gli enti devono approvare in Giunta il Piano di prevenzione della corruzione e della trasparenza per il triennio  2017 – 2019.Al fine di supportare gli associati ASMEL è disponibile qui il software per la compilazione on line del PTPCT,  e gli  schemi di delibera di giunta per l’approvazione preliminare e definitiva del Piano.

 

http://www.sportelloanticorruzione.it